TTControl propone un sistema di visualizzazione a telecamere

18 dicembre, 2006

TTControl – TTTech Off-Highway, un fornitore di sistemi di controllo elettronici per veicoli fuori strada, ha realizzato un innovativo sistema di visualizzazione a telecamere. Questa interfaccia visiva operatore consente agli addetti alle macchine di avere una migliore visuale del proprio ambiente di lavoro, con un conseguente aumento della sicurezza e della produttività. Dotato di un modulo LCD e fino a tre telecamere, il sistema di visualizzazione è controllato da Vision, la potente centralina di TTControl.

Una scarsa o limitata visuale è tra le cause più frequenti di incidenti nei cantieri edili. È infatti possibile che un operatore che procede col suo veicolo in retromarcia con una visuale scarsa o assente investa veicoli o altri lavoratori. Ciò spesso dà luogo a danni materiali e lesioni fisiche, con conseguenti ingenti tempi morti. L’innovativo sistema a telecamere di TTControl è stato realizzato per evitare per l’appunto tali situazioni pericolose.

Questa interfaccia visiva operatore è composta da un modulo LCD digitale, un’unità di visualizzazione e fino a tre telecamere PAL analogiche. Le telecamere sono indicate per l’uso in ambienti esterni, sono dotate di un riscaldatore interno e sono alimentate dalla scheda adattatore video. Il modulo LCD fornisce un’illuminazione adattabile a condizioni di luce variabili ed è dotato di un display a colori da 6,5, 7 o 10 pollici. Sono supportati altri modelli di display LCD su richiesta del cliente.

Il sistema a telecamere di TTControl si basa sulla centralina Vision. Questa centralina di visualizzazione controlla i campi visivi delle telecamere e visualizza i parametri della macchina. L’integrazione del sistema a telecamere con l’applicazione del veicolo in un unico display LCD costituisce un enorme vantaggio in quanto consente di ridurre i costi di produzione ed accrescere la sicurezza operativa.

Vision è stata originariamente progettata per l’utilizzo su veicoli e macchine operanti in ambienti difficili e a temperature operative estreme. Il robusto telaio in alluminio stampato ad iniezione protegge la centralina da interferenze elettromagnetiche e sollecitazioni meccaniche. Vision può essere collegata a reti sia CAN che Time-Triggered Protocol (TTP®).

Vision offre sia un’interfaccia di segnalazione differenziale a bassa tensione (Low Voltage Differential Signaling, LVDS) che un’interfaccia di segnalazione automatica PAL/NTSC. L’utente può interagire con la centralina di controllo in tre modi: tramite la tastiera, il codificatore o il quadro a sfioramento.